Cerca

Premi INVIO per cercare o ESC per uscire

INSONNIE

un altro genere di musical con l’intrigo di un noir

un altro genere di musical con l’intrigo di un noir

Drammaturgia e regia  
Federica Restani 

Direzione musicale 
Francesco Antimiani

Con 
Francesco Antimiani, Raffaele Latagliata, Federica Restani

Scena 
Ars Lab 

Costumi 
Lucia Zamboni 

Luci 
Matteo Bertoni

Produzione 
Ars Creazione e Spettacolo - Fondazione Aida


NOTE DI REGIA
Una città non definita intorno agli ’40. Una strada su cui si affaccia una casa insolita da cui provengono inquietanti rumori. Un’ora notturna che inspiegabilmente sembra non passare mai. Un mondo sospeso e dalle ombre allungate è percorso con ritmo incalzante da strani nottambuli: Fred Lucas, un pianista con ossessionato della musica e da un sonno spesso popolato da incubi che lo attanaglia da molto tempo, Alba del Res un’attrice ispanica sparita da dieci anni e misteriosamente riapparsa dal nulla con un oscuro segreto nascosto sotto candide sembianze, un detective senza nome incaricato di risolvere il mistero di strani omicidi seriali collegati ad una irrisolvibile sparizione. In un gioco di continui ribaltamenti e colpi di scena, nel tempo dilatato e compresso di una notte, tre voci cantano la musa triste degli insonni e al ritmo degli immortali Porter, Bernstein, Berlin, Kender, Webber dando vita ad una storia coinvolgente ed inquietante che oscilla tra sogno e realtà. Il cabaret e la rivista occhieggiano da dietro il velo di un’interpretazione che carica il musical della suggestione del thriller e del noir. Uno spettacolo di raffinata contaminazione che racchiude tutto il mistero e il fascino del sogno.


 
youtube
precedente: ROMEO'S DREAM
successivo: AMANTI